Foto Alessandro Mezzanotte / Studio Reboni / Contact Phone 347 7917324
"L'azione è evocare reciprocamente lo spirito di se stessi, e in se stesso capire il genio degli altri e successivamente esprimerlo".
Julian Beck

PEDAGOGIA

e v e n t i d u e m i l a u n d i c i
e v e n t i d u e m i l a d i e c i
a r c h i v i o e v e n t i


Il lavoro di Paolo Franzato
si fonda su una personale ricerca intorno ai grandi Padri Fondatori, registi-pedagoghi e danzatori-coreografi del XX secolo, abbracciando tecniche e modalità creative diverse, privilegiando il Tanz Theater e il Buto.
Attraverso un’intensa attività psicopedagogica e teatrale
(prosa, danza, musica, poesia, canto, video, arti visive e performative), conduce laboratori,
lezioni-conferenze,ha fondato un'Accademia, dirige spettacoli e rassegne.

Tante sono le collaborazioni con teatri, artisti e compagnie,
per la realizzazione di interventi performativi in diversi ambiti artistici e culturali.

Di particolare rilevanza è l’impegno nei progetti di prevenzione sul territorio e in attività psicopedagogiche nelle scuole,
nelle università, nei centri d'incontro e aggregazione, nelle carceri.

Proprio nell’azione pedagogica individua la matrice portante del suo operare, lavorando per l'individuazione
di un autentico discorso culturale. All'interno di un ampio progetto di presenza attiva sul territorio,
organizza laboratori permanenti di Pedagogia Teatrale rivolti a bambini, ragazzi, adulti, genitori, educatori,
insegnanti e detenuti, concependo il Teatro come un'esperienza, come un gruppo di individui che esplorano insieme le proprie possibilità comunicative, al di là e al di fuori degli stereotipi e della omologazione imperante
nella nostra società e nella cultura stessa.

E’ un progetto a carattere di servizio pubblico che coinvolge innovative risorse culturali,
promuovendo e riscattando le necessità relazionali,
per contrastare il disagio e per promuovere un’azione di sostegno alle urgenze sociali,
divenendo risorsa presente sul territorio stesso.

Il territorio è invocato quale punto di riferimento per uno sviluppo democratico della produzione
di rapporti socioaffettivi e culturali, contro le tendenze alla concentrazione
in atto nell'industria culturale e negli apparati delle comunicazioni di massa.
La sua stessa idea di Teatro è quella di un gruppo di individui che creano e definiscono il proprio lavoro
come senso di responsabilità etica nei confronti degli altri.



 

Teatro Franzato - Varese - Arte e pedagogia di Paolo Franzato